ACQUISTARE NELLE PA
DIVENTA FACILE, VELOCE
E TRASPARENTE

PERCORSI GUIDATI,
PROCEDURE AUTOMATIZZATE,
RISPARMIO DEI COSTI FISSI,
E TANTI ALTRI VANTAGGI

COS’È

TRASPARE è la soluzione applicativa pensata, progettata e realizzata per la gestione delle attività di Negoziazione Telematica e di Approvvigionamento online delle Pubbliche Amministrazioni, compliance al Codice degli Appalti
La piattaforma rappresente il risultato di una attenta analisi e valutazione della normativa in vigore e delle implicazioni che essa comporta nell’operatività delle Stazioni Appaltanti

COSA FA

Garantisce una gestione integrata dei dati e dei processi che intervengono in ciascuna fase e consente non solo di adempiere agli obblighi normativi, ma soprattutto di snellire e rendere più efficiente, efficace e trasparente il lavoro degli operatori e dei responsabili dei processi di approvigionamento e di gara.

DESTINATARI

Il sistema di negoziazione telematica TRASPARE risponde alle esigenze delle seguenti tipologie di soggetti:

  • Singole Stazioni Appaltanti;
  • Aggregazioni di Enti locali (Centrali Uniche di Committenza)
  • Aziende Pubbliche (D.Lgs 18 Aprile 2016, n.50 – art.3 lett. ‘t – art.114 comma 2’).

CARATTERISTICHE

TRASPARE è di facile utilizzo grazie ai percorsi guidati, permette la gestione integrata di tutte le fasi di gare e di tutti i processi relativi, e consente l’automazione di numerosi adempimenti.
Tutte le sue funzionalità sono perfettamente fruibili su dispositivi desktop e mobile e sui diversi sitemi operativi.
La modalità di erogazione in Cloud Computing permette inoltre di eliminare numerosi costi fissi a carico dell’Ente

VANTAGGI

Completa rispondenza alla normativa in vigore e alle possibili evoluzioni future.

Gestione telematica di ogni fase del processo: formazione e gestione dell’albo fornitori; predisposizione e pubblicazione della procedura di gara; gestione delle sedute di gara, pubblicazione dei risultati e aggiudicazione.

Facilità d’uso da parte dei vari utenti, siano operati degli uffici o utilizzatori finali: utilizzo di percorsi guidati (wizard) per la pubblicazione, gestione e conclusione di tutte le tipologie di negoziazione previste dal nuovo Codice degli Appalti.

Integrazione dei vari processi e delle varie basi dati così da evitare duplicazioni di dati e replicazioni di attività e processi manuali: la gara viene direttamente pubblicata nell’albo pretorio e nella sezione dell’amministrazione trasparente; il sistema genera in automatico il file XML da inviare all’ANAC.

Gestione integrata dei processi di Archiviazione Sostitutiva a norma.

TECNOLOGIA

Particolare attenzione è stata posta nello sviluppo della piattaforma all’aspetto “portabilità”. Tutte le funzionalità sono perfettamente fruibili attraverso i dispositivi desktop e mobile (smartphone, tablet, ecc…).

Si utilizzano layout responsive, garantendo un look and feel ottimale, un’esperienza utente particolarmente gradevole, ed il perfetto utilizzo attraverso ambienti basati su Windows, macOS, Linux, Android, iOS, ecc…

La piattaforma tiene conto della normativa riferita all’usabilità e all’accessibilità.

INFRASTRUTTURA

Il Progetto prevede che tutte le Applicazioni siano attivate in modalità Cloud Computing e/o a richiesta sui sistemi informativi dell’Ente. Infatti tutte le procedure applicative sono installate presso la nostra Server Farm, raggiungibile attraverso l’utilizzo di un semplice Browser, ovvero di un PC connesso ad internet.

Tale soluzione svincola il cliente da onerosi costi “fissi” quali:

– Costo della licenza d’uso;
– Costo della manutenzione dell’applicativo;
– Costo dell’hardware;
– Costo della manutenzione hardware;
– Costi di backup dati e disaster recovery.

Il Portale è collocato presso Server Farm residenti sul territorio nazionale.

TRASPARE è già utilizzato da numerosi Enti Pubblici italiani, è ampiamente collaudato e costantemente aggiornato.